ATTESE E SEPARAZIONI – Fernanda Pessolano

Novembre 17, 2018/POSTED BY /0 Comments

ATTESE E SEPARAZIONI
Abitare
un libro installazione di Fernanda Pessolano

Un gioco di oggetti, un ripensare e tornare indietro come nelle pagine di un libro, una pagina di poesia dentro un poema, attori e parti di marionette in un teatro giocattolo, attese e separazioni girano le pagina, abitare non è solo una casa, camminare non è solo procedere.
Sfoglia, leggi, osserva, ripensa chiudi gli occhi e poi leggi con me.

Poesie di Samuel Beckett, Fabiano Alborghetti, Annelisa Alleva, Antonella Anedda, Silvia Bre, Vladimiro Cislaghi, Mariangela Gualtieri, Tonino Guerra, Gaia Maggioni, Juan Carlos Mestre, Octavio Paz, Wislawa Szymborska

 

 

Materiali
Carta igienica, carta Murillo, cartapesta, carta gr 80, cartoncino, carta fatta a mano, carta da giornale, lana, pvc, tela da ricamo, tessuto fresco lana, timbri anni ’80, tela di cotone tessuta a mano, tela di lino tessuta a mano, piccoli oggetti, legno, piccole bambole di plastica dagli anni ‘60 in poi, maniglie da cassetto, fascette numerate, maschera da schermidore, stampella pieghevole, scatole portaconfetti, orologio, testa e braccio di marionetta, morsetto da liutaio, fotografie su vetro, lettere di stoffa, legno, cartone e plastica.