Daniele Colli, album di figurine

Il diario del Giro d’Italia: Daniele Colli (seconda tappa) di Marco Pastonesi Cento anni fa i bersaglieri-ciclisti. Oggi i corridori-postini. Che per “Libri in Giro” e la Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza scrivono una pagina del diario della corsa Genova, domenica 10 maggio 2015 Daniele Colli (Nippo-Vini Fantini) Quando in pullman siamo entrati in Albenga, per prepararci alla partenza, ho avuto, all’improvviso, un flash-back: io, soldato, al Centro addestramento reclute, nel 2002. Per il servizio militare. Le strade del ciclismo vanno e vengono, vanno e tornano, vanno e danno, vanno e…