Manuel Bongiorno, album di figurine

Il diario del Giro d’Italia: Manuel Bongiorno (diciottesima tappa) di Marco Pastonesi Verbania, giovedì 28 maggio 2015 Cento anni fa i bersaglieri-ciclisti. Oggi i corridori-postini. Che per “Libri in Giro” e la Biblioteca della bicicletta Lucos Cozza scrivono una pagina del diario della corsa Manuel Bongiorno (Bardiani-Csf) Signore e signori, Bongiorno. Io, Bongiorno. Francesco (il nome della tradizione: quello del nonno paterno) Manuel (il nome dell’amore: quello voluto dai genitori e con cui tutti mi chiamano) Bongiorno. Oggi: secondo. E quando il primo è il divino Philippe Gilbert, allora…